Vacanza studio, dopo le manovre e il carteggio, ecco il meritato riposo