La Giratempo: Cos'è e come funziona

Nella serie letteraria di Harry Potter, creata da J. K. Rowling, si incontrano numerosi oggetti magici di cui i vari personaggi si servono. Alcuni di questi oggetti sembrano essere dotati di una propria capacità di pensare. A proposito di questo Arthur Weasley dice ai figli di "non fidarsi mai di qualcosa che pensa da solo se non si capisce dove ha il cervello".

La Giratempo (Time Turner) è uno strumento con cui si può viaggiare nel tempo, arretrando di qualche ora. Hermione ne ricevette una dalla professoressa McGranitt per poter frequentare più di dieci corsi di studio, a causa della sovrapposizione delle ore di lezione.

La Giratempo è una collana con una piccola clessidra racchiusa da anelli come ciondolo. Per viaggiare indietro nel tempo bisogna indossare la collana e girare la clessidra tante volte quante sono le ore di cui si desidera arretrare.

La Giratempo: Cos'è e come funziona

Di seguito, la riproduzione del Giratempo utilizzata nella trasposizione cinematografica di Harry Potter e il prigioniero di Azkaban.


La Giratempo: Cos'è e come funziona
Cagliostro